Italian to English Translation of short passage

  • Tila: Closed
  • Palkinto: £10
  • Vastaanotetut työt: 7
  • Voittaja: Fuschiah

Kilpailun tehtävänanto

Hi Italian to English Translators,

I need translations of short passages and articles from Italian to English for a new blog/E-magazine about crafts, nature and traditions.

This contest involves translating two very short articles.

Potential regular work for the right person.

FIRST ARTICLE:
Titolo: Il baule della nonna
Testo:
Chi ha avuto la possibilità di aprire un baule della nonna? Uno di quei contenitori che occupano uno spazio riposto, nell'angolo di una vecchia casa di famiglia, dove si sono accumulati oggetti di ogni tipo.
Un'amica con una casa così è un vero tesoro, con una sorpresa pronta per ogni giorno.
Oggi con Rosella abbiamo in programma di curiosare un po' tra vecchi pezzi di biancheria che risalgono alla prima metà del ventesimo secolo...
Alcune federe scompagnate, impreziosite da ricami che oggi pochissimi sanno fare: c'è il punto smerlo (in English: scallop stitch), il punto pieno (in English: satin stitch), il punto erba (in English outline stitch) e, intorno, il punto a giorno (in English: Hemstithch). Tutti punti che hanno bisogno di incredibile pazienza e che sono il frutto di ore di lavoro, dopo le attività quotidiane, in un periodo in cui anche la luce era un lusso per pochi. Entrambe possono essere riutilizzate come copri cuscini, per un tocco di atmosfera vintage in una camera da letto moderna ...
Un lenzuolo ... no, non è un lenzuolo: solo una striscia: praticamente un finto lenzuolo che veniva appoggiato sul letto vestito con qualcosa di più semplice e spartano, per abbellire ma economizzare, probabilmente in occasioni speciali (al letto di una puerpera, ad esempio!).
Ecco, c'è anche un vero lenzuolo ancora da completare: un prezioso lavoro di intaglio che in realtà non è mai stato intagliato! Si riconoscono le cuciture fatte a mano che uniscono le tre strisce di tessuto, lavorate al telaio, utilizzate per comporre il lenzuolo matrimoniale.
Tutto rigorosamente bianco, di lino o di cotone, per corredi d'altri tempi!
Ma ecco c'è anche un altro piccolo oggetto: di un semplice tessuto nero all'esterno, ancora nero con un ricamo a colori vivaci nei risvolti interni. È un porta documenti con una storia da raccontare: la mamma di Rosella lo ricamò per il marito in partenza per il Venezuela nel 1949! Un dono al marito per ricordare la moglie e i figli che rimangono in paese, nelle montagne dell'Appennino Abruzzese mentre il marito e padre va a guadagnare per loro oltre oceano, in un paese lontano e diverso, senza nessuna possibilità di tornare per anni. Tredici mi confida Rosella. E il suo papà è partito che lei aveva solo tre mesi!
Tra una chiacchiera e l'altra, dentro al baule ritroviamo quasi settanta anni di storia, insieme al fascino di lavori manuali che ci piace recuperare, ammirare, riutilizzare e perché no, imitare!

SECOND ARTICLE:
Oggi scade il tempo!
Testo: Oggi scade il tempo! Nonostante l'ultima nevicata - quella marzolina, violenta ma passeggera (le temperature durante il giorno non sono più molto basse) - la chioccia sta covando le sue uova in una vecchia pentola di rame, tappezzata di paglia. C'è ancora una bella luce, quando arrivo con Rosella nella vecchia stanza in disuso adibita alla chioccia e alla sua covata.
Eccola lì, al suo posto: un guscio già accompagnato con il becco fuori dal nido e sotto di lei le uova al caldo.
Tra le uova un batuffolo di piume giallo paglierino: il primo pulcino è uscito dal guscio. Con mani esperte Rosella lo prende, lo imbocca - mamma chioccia non lascia il suo posto di cova fino alla schiusa di tutte le uova - con un paio di chicchi e lo rimette delicatamente nel nido. Al caldo, in attesa dei suoi fratellini gialli!
P.S: Per antica tradizione, i piccoli prodotti dell'economia familiare - e le uova in particolare - non si vendono ma si offrono agli amici. Così torno a casa con una 'manciata' di uova, da utilizzare per una maionese o una torta o magari entrambe!

Suositellut taidot

Työnantajan palaute

“Grazie per la traduzione! You\'re welcome to visit our fb page & get in touch.. see: fb dot com slash noserialnumbermagazine I hope we can work together through freelancer again”

Profiilikuva safiyah1984, United Kingdom.

Kilpailun parhaat työt

Näytä lisää töitä

Julkinen selvennystaulu

Ei vielä viestejä.

Kuinka päästä alkuun kilpailuiden kanssa

  • Julkaise kilpailusi

    Julkaise kilpailusi Nopeaa ja helppoa

  • Vastaanota tonnikaupalla osallistumisia

    Vastaanota tonnikaupalla osallistumisia Ympäri maailmaa

  • Palkitse paras hakemus

    Palkitse paras hakemus Lataa tiedostot - helppoa!

Ilmoita kilpailu nyt tai liity tänään!